I miei racconti editi

By filoiovinella

 
 

 

 

acquisto sul sito lulu.com :  www.lulu.com7shop/filomena-iovinella/lultima-favola/paperback/product-22952150

lultima-favola

 

l’ultima favola recensione

 

Pomezia Notizie – racconto – corto tra mito e realtà:” la notte delle Erinni”

20161004_184911-1

 

20161004_184911-2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

20160721_115414-1

 

 

 

Rivista Talento : Via Monza  6 Torino

Estratto di racconto

20160615_101753-1-1

20160615_101818-1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0001

 

 

 

 

 

20160516_081618-1

 

 

20160516_081806-1

 

20160516_081813-1 (1)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

intervista : l’inizio della fine – storia di famiglia         20160331_170140

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Antologia Premio Polverini 2015

20160304_223802-1

 

20160304_223744-1-1

 

 

 

 

 

amore delirio desiderio 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iovinella Cover

 

 

in vendita su ibs

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2015-11-01_11.41.07

 

 

 

 

http://www.poetipoesia.com/autore/filomena-iovinella/e un giorno arrivò la libertà

e un giorno arrivo la libertà

 

 

 

recensi

 

recens.

 

 

 

 

 

 

in vendita formato  e-book

amore delirio desiderio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fiaba inedita

Il pavone con le ali di glicine

Ero un pavone, vivevo nelle campagne sterminate del Sud, dominavo e mi rallegravo della mia doppia natura, ali chiuse, ali aperte; ma avevo un sogno : ” Non voglio solo usare le mie ali come ornamento per gli oh! Meravigliati degli esseri umani. Io voglio volare”

Mi sono arrampicato nell’aria fin a rompermi ben tre volte, quelle mie ali. Una notte buia e tempestosa uscii sotto la pioggia a cercare ancora il sogno, mi arrampicai con più decisione e la mia natura ….mutò.

Da allora non apro più le mie ali, ma  guardo il colore e adoro il profumo di ciò che sono diventato.

Filomena Iovinella ( diritti riservati)

 

 

RIVISTA LETTERARIA POMEZIA NOTIZIE

nei prossimi numeri alcuni miei brevi scritti in  collaborazione con il mensile. Nell’ultima pagina del mensile le cifre per eventuale  abbonamento. LINK sottostante

 http://issuu.com/domenicoww/docs/pomezia_notizie_2014_11

http://issuu.com/domenicoww/docs

 

 

Recensione rivista poeti e poesie del racconto TRACCIA DI VITA

20140925_165559-1

 

 

 

Compra i miei libri su Mondadori:  http://www.inmondadori.it/libri/Filomena-Iovinella/aut00622691/

 

3a raccolta di poesie “Amore delirio e desiderio” clicca sull’immagine

Amore delirio e desiderio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'eros e la strada

 

 

Descrizione

Una tragedia familiare, una condanna di incesto… ma la verità ha molte facce

Buongiorno professore, buongiorno professore” ad ogni gruppo di ingresso di studenti che lo salutano, Lorenzo risponde a capo chino su un libro: “Buongiorno ragazzi, ben arrivati.”

Continua a leggere attendendo che gli spalti dell’aula magna si riempiano dei suoi seminaristi, mentre i suoi occhi scorrono lungo la mitologia antica e tira su dentro di lui la polvere, la polvere di quel nome di donna e di divinità che ritorna ad ogni richiamo di bambino.

Professore, cosa legge?”

Sto leggendo un passaggio di un libro letto tante volte.”

Come si intitola? Chi è l’autore?”

Ci siete tutti? Posso omettere quell’elenco monotono di nomi? Potete riconoscervi e contarvi da soli, ragazzi?”

Certo.”

Poi la solita voce di Giovannino al primo banco, preciso come un orologio a cucù: “Ci siamo tutti prof! Puoi iniziare, non manca nessuno!”

 

 

 

 

2a raccolta di poesie ” poeti contemporanei 208 ” clicca sull’immagine

poeti poesie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

20140430_181503-1-1-1

30 Aprile 2014: Ho ricevuto questo diploma per posta, sono stata felice e ringrazio tutti i giurati del concorso L’AlberoAndronico. GRAZIE DI CUORE

In offerta inmondadori

 

eros e la strada

   

 

 

 

 

 

 

1a raccolta di poesie ” impronte 57″

poeti e poesia

 

 

12 Settembre 2013 : L’eros e la strada. Lorenzo ed Eugenio :  in fase di pubblicazione

Sono tra la bozza definitiva del mio terzo racconto, si muove dentro di me il continuo cambiamento di pensiero ed emotivo generando una scrittura che mi appartiene, sempre più intensamente affine.

 

Bacheca Offerte

Da adesso diponibili anche in formato Ebook

 

Traccia di Vita                                                                 Il ritorno di Stefano

Traccia di Vita                                                  Il ritorno di Stefano

 

 

 

 

Commento recapitatomi  da un lettore : del racconto  – il ritorno di Stefano-

Trama seducente per il ritmo, a volte soave, a tratti aspra per la forma, poesia quasi allo stato puro, grezzo, diamantato, vero, primordiale, senza conformismi sintattici o convenzionali strutturazioni di periodi e di idee.

Lampi, segmenti di fantasia liberi e spesso incontrollabili che impegnano il lettore in una, non sempre agevole interpretazione delle vere intenzioni dell’Autrice; del resto, Lei stessa afferma : ..” Ho iniziato a scrivere per confondere e confondermi affinché nessuno sappia mai chi io sia davvero..”

I  lettori hanno, comunque, una certezza : ” Gli uomini, gli dèi, le colonne hanno proibito ai poeti di essere mediocri…” ( Mediocribus esse poetis non homines, non di, non concessere columnae) Orazio, Ars poetica, vv.   372-373

Enzo Speciale

 

Approfitta subito dell’offerta hoepli.it

 

 

 

 

 

Offerta Libro

 

 

 

 

 

———————————————————————-
20130902_132423
1° premio sezione E Fiaba dal titolo : Segui me.

pubblicata nel mensile POMEZIA NOTIZIE. anno 21- n. 8 agosto 2013.

 

 

 

 

 

 

 

La rivista, può essere letta e sfogliata  sul link:

http://issuu.com/domenicoww/docs/p._n._2013_n._8

finale della fiaba:

discorso al mondo

Sono io Himalaya

vengo a  parlare di vita

vengo a parlare di sabbia

vengo a parlare d’acqua

Sono io Himalaya

sono cresciuta per venire qui da voi

sono cresciuta per arrivare qui oggi

sono cresciuta per dirvi

che l’acqua è la vostra tanta vita

che l’acqua è la nostra poca vita

Sono io Himalaya

ringrazio tutti i galantuomini presenti

che hanno sentito il bisogno di parlare di noi

e poi tacere il giorno susseguente

Io sono Himalaya

ringrazio e dissento da tutti questi galantuomini

che parlano con me e poi dimenticano chi sono

Io sono Himalaya e sono acqua nel deserto

Io sono Himalaya e ho la faccia scura colorata dal sole

e ho il cuore di ghiaccio cristallizzato

sento la goccia che scivola dentro

questo ghiaccio spacca il silenzio del mondo

questo mondo fatto di tutto

che non possiede niente

guarda il nero della mia faccia

guarda il giallo sulla mia pelle di deserto

vedi

Io sono finalmente la Tua condanna ” Mondo Potere!”

 

 

ritorno

Descrizione

Si ritrovano, nella loro città, dopo anni, Laura e Stefano. Di nuovo insieme…

Mi sei mancata tanto, ho cambiato tutta la mia vita da quel giorno e la mia testa si è imposta di non pensarti ti avevo cancellata poi una notte di qualche mese fa, un bicchiere di troppo e un sogno lunghissimo mi ha risvegliato dall’incubo.

 

03 Marzo 2013- Partecipazione alla trasmissione di MR Tattoo – Prima radio

Promozione pubblicitaria del  ” Il Ritorno di Stefano ”

 

1362330055301

 

 

25 Novembre 2012 – Anzio-  Premio Leandro Polverini- Poesia edita

Partecipazione con il libro Traccia di Vita

Motivazione del Presidente Tito Cauchi

Versi limpidi e melodiosi, e insieme discorsivi, risuonano lontanamente da tracce di vita presenti in paesaggi e scenari eterni, immoti, senza tempo, in una natura incontaminata ed ancestale laddove un lirismo sperimentale, traslucido e sapiente, a tratti cristallizzato, astorico, sembra nutrito di fantasmi e di archetipi. 

                           ———————————————————————————-

12 Ottobre 2012 – Notte della Poesia

Declamazione della poesia di pagina 47 del libro Traccia di Vita

29 Luglio 2012

Quando mi sveglio al mattino dimentico a volte il giorno prima.

Oggi sono tra le pagine della bozza definitiva di un altro racconto, ho letto il primo capitolo, poi tutto è riaffiorato nella memoria e ho dimenticato il tempo come allora.

IL RITORNO DI STEFANO racconto in fase di pubblicazione

 

Descrizione

Laura ha quasi quarant’anni, vive a Torino da molti anni, ha dei figli che sono la sua vittoria nella vita, lavora, accudisce ed ama. Il suo amore ha fatto vari voli e poi si è addormentato. Una notte di novembre ha sentito parlare di nuovo la sua anima; a piedi nudi, per la casa, ha cercato una penna ed un foglio e ha scritto. Tutto ha inizio così: Laura, come Pollicino, segue attenta le tracce di un discorso che la riguarda, e, sospesa tra sogno e realtà, accompagnata da un amico “speciale”, proverà a tornare a riappropriarsi di se stessa e del suo viaggio attraverso la vita…

Lettori Libro per tutti.

Biografia dell’Autore Filomena Iovinella è nata a Frattaminore, in provincia di Napoli, e vive a Torino.

Recensioni – Altre notizie In aggiornamento.

Compra
27.10.2011

Sono tra le righe ordinate della bozza definitiva di traccia di vita. Avevo dimenticato quella mia prima e stupefacente espressione d’essere. E’ tutto emozionante, spero che questa emozione non passi con il tempo e resti dentro ogni rigo espressivo dell’essere mio.

18 Novembre 2011

Quando ho iniziato a scrivere traccia di vita ho guardato questo quadro sul mio pc

 

 Ogni volta che scrivo una nuova storia cerco un’ immagine iniziale, poi i personaggi arrivano da soli, iniziano a darmi la storia, i dialoghi, i luoghi. Ogni volta che inizio a creare un nuovo personaggio ho paura di me. Ho cominciato la mia strada narrativa per caso, è stato un richiamo del mio inconscio, dettato da anni di esperienze e conoscenze di alcune persone interessanti, nonché di momenti difficili di vita personale, che hanno stimolato in me la creatività.

Io mi ripeto sempre “non sono nessuno” e scrivo perché sono consapevole di questo, quando arriverà quella sciagurata sensazione di sentirmi “qualcuno”, smetterò di scrivere, perché saprò, che non avrò più niente da dire.

Filomena Iovinella

Be Sociable, Share!
  1. Alessandro ha detto:

    Ciao Filo, come va? Spero bene. Ti volevo rifare i complimenti per il tuo libro, molto bello, in attesa di un’altra tua sorpresa, ti mando i miei saluti . Un abbraccio dal tuo collega Alessandro

    • filoiovinella ha detto:

      Ciao Ale, io sto continuando ad esprimermi attraverso la scrittura, perchè ho compreso che è la mia forma d’essere, spero che la casa editrice mi dia ancora fiducia, se mai dovessi pubblicare, tra i primi a saperlo ci saresti tu, sei stato una scoperta anche per me. Ciao Filo

  2. Silvano ha detto:

    Cara Filomena, ho letto il tuo libro che mi è piaciuto molto: è intrigante, molto coinvolgente e, alla fine, un pò shoccante. Continua a scrivere perchè la tua opera non è banale o scontata.

  3. Cinzia ha detto:

    Ciao Filomena, ho finito di leggere il tuo libro….brava davvero molto molto carino…un fiume in piena che mi ha travolto.

  4. Cinzia ha detto:

    Ciao Filomena, stiamo chiacchierando tra colleghe del tuo libro, eh si lo sto facendo leggere a tutte; è piaciuto e ti fanno i complimenti…però non siamo d’accordo sul finale…cioè ognuno ha interpretato la fine del libro in modo diverso…curiosità, ci dici tu cosa intendevi….grazie un abbraccio

    • filoiovinella ha detto:

      Ciao Cinzia, il finale è aperto e vi sta accadendo ciò che volevo, volevo che la sensibilità di ogni singolo lettore trovasse il suo finale. Stefano è malato? Stefano è quello che si è detto? Stefano è un sogno? Tranquille tutte, c’è il seguito….Stefano ritorna. Saluti a tutte con affetto.

  5. fsgb80v7cbwe ha detto:

    So cool…

    The information mentioned in the article are some of the best available…

  6. What a material of un-ambiguity and preserveness of precious familiarity regarding unpredicted
    emotions.

*